Il Comitato Storico

Spinti dalla volontà di non disperdere il patrimonio di oltre trent’anni di rievocazioni storiche ispirate al periodo delle guerre Gotico-Bizantine (535-553 d.C.), un gruppo di paesani decise nel 2014 di dar vita al Gruppo Storico Castel Rigone.

Nasceva cosi’ il gruppo, capitanato dalla conoscenza del prof. Giovanni Riganelli, storico e docente all’Università degli Studi di Perugia, ed animato da paesani appassionati tra cui gli organizzatori delle prime edizioni, artigiani e hobbisti impegnati nella ricostruzione di abbigliamento, armi, armature e tutto quanto inerente la vita del periodo.

L’intento di questo gruppo di lavoro, che opera all’interno della Pro Loco paesana, è quello di mettere a frutto gli anni di ricerca in uno dei periodi storici più bui e carenti di documentazione.

La Pro Loco vorrebbe raccogliere in un prossimo futuro ogni documento utilizzato per la ricerca in un apposito archivio consultabile.

L’obiettivo principale, anche se ambizioso, è quello di creare un vero e proprio centro studi sul periodo delle invasioni barbariche, collegandolo ai principali centri studio accademici e non, che incrementi di anno in anno le collaborazioni ed istituisca vere e proprie giornate di studio in occasione della Festa dei Barbari.